Hanwha Q CELLS apre le porte al mercato fotovoltaico degli Stati Uniti

Nel Febbraio 2015, Hanwha Q CELLS è emersa come nuovo leader globale nel settore del fotovoltaico dalla fusione di due dei principali produttori mondiali di energia fotovoltaica, Hanwha SolarOne e Hanwha Q CELLS. La fusione avviene solo quattro anni dopo l'entrata di Hanwha Group nel mercato del fotovoltaico. Recentemente Hanwha Q CELLS ha portato i propri sforzi per diventare leader mondiale nelle soluzioni fotovoltaiche al livello successivo, sottoscrivendo, ad oggi, il più corposo contratto unico di fornitura del settore.

Nell'Aprile 2015, Hanwha Q CELLS ha annunciato di aver stipulato un contratto per la fornitura di moduli per un totale di 1.5GW a NextEra Energy Resources, LLC, controllata di una delle maggiori società di energia pulita del mondo, NextEra Energy, Inc., con sede negli USA. L'accordo costituisce il più grande contratto unico nell'industria solare. Una volta che il modulo da 1.5 GW sarà completamente installato, l'energia totale prodotta sarà equivalente alla quantità di energia utilizzata da 2.500.000 persone in un anno.

Grazie a quest'ultimo contratto, l'intera produzione di moduli di Hanwha Q CELLS sarà utilizzata nella centrale energetica che NextEra prevede di costruire negli Stati Uniti. NextEra Energy è una delle più importanti società al mondo nella produzione di energie nuove e rinnovabili, con un volume annuale di vendite pari a 17,5 miliardi $ e un valore di mercato di 46 miliardi $, quotata alla Borsa di New York (NYSE).

Armando Pimentel, Presidente di NextEra, ha affermato che "la società considera Hanwha Q CELLS il miglior partner per gli investimenti di ampio respiro nella generazione dell'energia fotovoltaica, in quanto le due aziende condividono capacità tecnologiche leader nel settore, affidabilità e una visione chiara del business globale del fotovoltaico."

Questo contratto, oltre ad aver permesso ad Hanwha Q CELLS di farsi conoscere in tutti gli USA, importante mercato nel fotovoltaico, ha consentito all'azienda di dotarsi di un nuovo volano di crescita che le consentirà di espandere ulteriormente il suo business mondiale.

Hanwha Q CELLS Opens Doors into U.S. Solar Market

Hanwha Q CELLS diventa leader globale del fotovoltaico
- Competitività dei costi e vantaggi tecnologici fanno da traino alle capacità competitive dell'azienda a livello mondiale

Il vantaggio tecnologico e la competitività dei costi di Hanwha Q CELLS hanno consentito all'azienda di stipulare con successo questo contratto su vasta scala con NextEra.

Hanwha Group ha proseguito negli investimenti nonostante la contrazione del settore fotovoltaico mondiale, insistendo con la fusione tra Hanwha Q CELLS e Hanwha SolarOne nel 2015 per rimanere al passo con la crescita del settore e consolidare la presenza della società nell'industria fotovoltaica mondiale.

Grazie a questi sforzi, Hanwha Q CELLS è riuscita a diventare una delle aziende leader mondiali nel settore delle celle fotovoltaiche, con la maggior capacità produttiva di celle ed un valore di mercato di 2 miliardi $, con quotazione al NASDAQ.

La fusione consentirà ad Hanwha Q CELLS di assicurarsi la competitività dei costi grazie alle economie di scala raggiunte con la capacità produttiva di celle fotovoltaiche più grande al mondo, creando una sinergia con le competenze chiave della società, tra cui tecnologie avanzate, know-how e centri di produzione diversificati in Europa ed Asia. Inoltre questa iniziativa offrirà ad Hanwha Q CELLS un chiaro vantaggio tecnologico sui competitor cinesi nel mercato globale, visto che l'azienda sarà anche in grado di rispondere in modo più flessibile alle variazioni delle condizioni di mercato e alle normative governative, come i dazi antidumping del mercato Americano, una questione molto attuale nel settore.

  • Hanwha Q CELLS

    Nel 2015, è emersa come nuovo leader globale nel settore del fotovoltaico dalla fusione di due dei principali produttori mondiali di energia fotovoltaica, Hanwha SolarOne e Hanwha Q CELLS, diventando così il più grande produttore mondiale di celle fotovoltaiche e uno dei principali produttori di moduli fotovoltaici. Grazie alla tecnologia, all'innovazione e alla qualità “Sviluppate in Germania” universalmente riconosciute, Hanwha Q CELLS offre una gamma completa di prodotti, applicazioni e soluzioni in ambito fotovoltaico: moduli, kit, sistemi, fino agli impianti fotovoltaici su vasta scala.
  • IN CINA

    Hanwha Group ha avviato il suo business nel fotovoltaico acquisendo l'ex Solarfun Power Holdings, una società quotata al NASDAQ. Più di 6.700 impiegati si occupano della produzione di lingotti, wafer, celle e moduli solari.
  • IN MALESIA

    Lo stabilimento produttivo di Hanwha Q CELLS in Malesia vanta una delle strutture di costo per la produzione di celle fotovoltaiche più avanzate al mondo, offrendo alla società un chiaro vantaggio competitivo in termini di costi. Tra i punti di forza dello stabilimento troviamo la totale automazione e un'espandibilità flessibile, oltre al valore aggiunto di liberare la società dai vincoli delle normative antidumping in USA ed Europa.
  • IN GERMANIA

    La sede Tecnologia e Innovazione di Hanwha Q CELLS si trova a Talheim, Germania. Il suo centro R&S è il vero cervello dello sviluppo della tecnologia fotovoltaica, con uno staff di oltre 200 ricercatori e più di 270 brevetti.

Sguardo rivolto alla leadership mondiale nel fotovoltaico

Hanwha Q CELLS si prepara ad avviare una fase completamente nuova della sua ascesa a leader mondiale, grazie a quattro anni di risultati ineguagliabili e alla rete globale di Hanwha Group costruita negli ultimi sessant'anni.

Hanwha Q CELLS non punta a diventare semplicemente il maggior produttore mondiale, ma un vero leader nel fotovoltaico raggiungendo le vendite, i margini operativi e la quota di mercato maggiori. Seong Woo Nam, AD di Hanwha Q CELLS, ha così delineato la visione futura della società: "Hanwha Q CELLS è pronta a raggiungere il suo obiettivo di leadership mondiale entro il 2020."

Back to top