Hanwha Techwin sigla un contratto di $3,8 miliardi per la fornitura di componenti per motori aeronautici con Pratt & Whitney (P&W), uno dei leader mondiali nella produzione di motori aeronautici
  • - Hanwha Techwin stringe una partnership di ripartizione dei rischi e degli utili (RSP) con P&W per il suo motore aeronautico di nuova generazione
  • - Si assicura un contratto di fornitura di componenti per motori aeronautici stimato in circa $3,8 miliardi dal 2015 approssimativamente fino al 2060
  • - I contratti di fornitura di componenti per motori aeronautici siglati lo scorso anno ammontano a $7 miliardi

L'AD di Hanwha Techwin Hyunwoo Shin (destra) e il Presidente di P&W Commercial Engines Greg H. Gernhardt (sinistra) sottoscrivono la partnership di ripartizione dei rischi e degli utili per lo sviluppo del motore GTF presso la sede di Hanwha Techwin a Seul, in Corea, il giorno 21 Dicembre.


[21 Dicembre 2015] Il 21 Dicembre, presso la sede di Hanwha Techwin a Jangyo-dong, Seul, Hanwha Techwin Co., Ltd. (AD, Hyunwoo Shin) ha annunciato la sottoscrizione, da parte della società, di una partnership di ripartizione dei rischi e degli utili (RSP)¹ con la statunitense Pratt & Whitney, uno dei leader mondiali nella produzione di motori aeronautici, in base alla quale fornirà componenti per motori aeronautici nell'ambito di un contratto da $3,8 miliardi dal 2016 approssimativamente fino al 2060.


¹ Partnership di ripartizione dei rischi e degli utili (RSP)
  -Struttura contrattuale che attribuisce i rischi e i ricavi dell'intero processo di sviluppo,
    produzione e gestione post-vendita di un motore aeronautico, sulla base della quota di un
    partecipante ad un progetto
  - Viene normalmente applicata in nazioni all'avanguardia all'inizio dello sviluppo di un motore
    aeronautico.

La partecipazione di Hanwha Techwin alla partnership di ripartizione dei rischi e degli utili ha avuto inizio a Novembre 2014 con un accordo da $900 milioni con P&W, è proseguita a Gennaio con un affare da $430 milioni con GE e a Giugno con un affare pari a $1,7 miliardi con P&W per la fornitura di componenti per motori aeronautici, fino a raggiungere la sottoscrizione di contratti di fornitura per la considerevole cifra di $7 miliardi nello scorso anno.

L'ultima RSP di Hanwha Techwin riguarda motori per velivoli di media grandezza (130~240 posti), che hanno una propulsione maggiore rispetto ai motori oggetto del contratto sottoscritto a Giugno per i motori geared turbofan (GTF) per jet e velivoli locali di P&W con capacità da 70 a 130 posti.

Attualmente, questo motore è il propulsore più performante nella storia dell'aviazione globale in termini di consumi, rumore ed emissioni, che verrà installato sull'Airbus A320 Nel. Accettando di partecipare alla più recente partnership per lo sviluppo di propulsori, Hanwha Techwin ha potenziato la sua posizione di produttore di componenti per motori.

Per la prima volta nei 40 anni di storia di Hanwha Techwin, la società ha accettato di fornire a P&W tre diversi Rotori integralmente palettati (IBR); gli IBR sono componenti rotativi ad alto valore aggiunto che solitamente vengono realizzati esclusivamente da produttori di apparecchiature originali o da partner di RSP. Grazie a questa operazione, Hanwha Techwin ha dimostrato nel mercato globale il suo know-how produttivo, nonché l'assicurazione e il controllo della qualità che le sono propri.

I rotori IBR sono costituiti da leghe a base nichel per sopportare le temperature e le pressioni estremamente elevate che si raggiungono durante il funzionamento del motore, il che richiede un elevato livello di tecnica produttiva, ad esempio per i materiali difficili da tagliare. Secondo Hanwha Techwin, essendo deperibile, il componente sarà fornito durante i 45 anni di vita di un motore, garantendo profitti in quanto componente ad alto valore aggiunto.

Hanwha Techwin ha così commentato: “L’aumento di richiesta da parte dei passeggeri e delle quantità di beni trasportati ha comportato la continua crescita del mercato globale dell’aviazione,” sottolineando che “grazie al rafforzamento della partnership con P&W e altri tra i migliori produttori di motori aeronautici al mondo, Hanwha Techwin espanderà continuamente la dimensione del settore dei componenti per motori aeronautici.”

Hanwha Group

Il gruppo Hanwha, fondato nel 1952, è tra le prime dieci imprese della Corea del Sud e classificata come “FORTUNE Global 500”. Il gruppo Hanwha dispone di 56 affiliate sparse sul territorio nazionale e 226 reti globali in tre settori principali: produzione e costruzione, finanze, servizi e intrattenimento. L'attività di Hanwha, comprovato leader industriale da ben 60 anni, comprende una vasta gamma di settori, dai prodotti chimici di base e materiali avanzati, allo sviluppo di progetti immobiliari e soluzioni nel campo dell'energia solare. Per quanto riguarda la rete finanziaria, i servizi di copertura bancaria e assicurazioni, la gestione patrimoniale e i titoli di garanzia, è il secondo gruppo finanziario non bancario in Corea del Sud. Per quanto riguarda il settore di servizi e intrattenimento, offre soluzioni premium per il commercio al dettaglio e per l'industria del turismo.

Per ulteriori informazioni, visitare: www.hanwha.com

Profilo aziendale di P&W

Pratt & Whitney (P&W), una controllata di United Technologies Corporation (UTC), è una società, con sede negli Stati Uniti, fondata nel 1925 che produce motori aeronautici. Insieme a GE e Rolls Royce, P&W è considerata uno dei massimi produttori mondiali di motori aeronautici, con un'ampia gamma di propulsori per velivoli civili, militari e turbine a gas industriali, nonché turbine marine. I ricavi nel 2014 si sono attestati sui $14,5 miliardi, con profitti netti pari a $1,9 miliardi. La società ha sede ad Hartford, Connecticut, con 33.591 di dipendenti in tutto il mondo.

Panoramica del settore motori aeronautici di Hanwha Techwin

Hanwha Techwin è partner chiave di una serie di progetti di sviluppo di motori per caccia ed elicotteri in Corea, avendo realizzato motori jet per il caccia F-5 tramite una partnership tecnologica con GE nel 1980 ed essendo stata selezionata per l'assemblaggio finale del caccia KF-16 nel 1986.

Oltre a giocare ruoli chiave in Corea nello sviluppo di propulsori per velivoli militari all'avanguardia, come il caccia F-15K e l'aereo da addestramento multiruolo T-50, Hanwha Techwin ha avuto parte attiva nel Programma elicotteri coreano (KHP), in qualità di produttore del propulsore dell'elicottero Surion e conserva attualmente una presenza sul mercato e tecnologica predominante nel settore dei motori aeronautici in Corea.

Negli ultimi anni Hanwha Techwin ha perfezionato le proprie capacità tecnologiche nel settore aerospaziale, prendendo parte al progetto Naro, il primo veicolo di lancio spaziale coreano e al progetto “KSLV-II” per il sistema di lancio satelliti coreano, il cui avvio è previsto per il 2021.

Back to top