Il Presidente di Hanwha Seung Youn Kim ha Visitato il Sito del Bismayah New City Project
  • - BNCP è un mega-progetto edilizio che prevede la costruzione di 100.000 unità abitative
  • - Hanwha si è guadagnata la fiducia del governo iracheno grazie ai suoi continui sforzi a dispetto della crisi ISIL
  • - Kim ha incontrato il Dott. Sami, Presidente del National Investment Commission of Iraq (NIC) per discutere possibili progetti futuri


[09 dicembre 2014] Dal 7 al 9 dicembre, Seung Youn Kim, Presidente di gruppo Hanwha, ha visitato il sito del Bismayah New City Project (BNCP) per sostenere i dipendenti di Hanwha Engineering & Construction e i partner, che hanno mantenuto il loro impegno nonostante la crisi ISIL in Iraq.

BNCP è il primo e più grande progetto edilizio nella storia irachena e prevede la costruzione da parte di Hanwha di 100.000 unità residenziali su un'area totale di 1.830 ettari.

Kim ha visitato il sito in Iraq a seguito del suo precedente incontro con Nouri al-Maliki a luglio 2012. Due anni e cinque mesi fa, aveva incontrato il Primo Ministro iracheno precedente per discutere possibili contratti futuri previsti nel progetto di ricostruzione postbellico in Iraq.

Kim ha ricevuto la visita del Dott. Sami R. Al-Araji, Presidente dell'Iraqi National Investment Commission (NIC), con il quale ha visitato la sede del progetto Bismayah e analizzato l'eventualità di possibili progetti futuri. Sami ha ringraziato Hanwha E&C per non aver interrotto i lavori edili anche durante la crisi ISIL in Iraq. Ha affermato “Hanwha è in una posizione privilegiata per aggiudicarsi i futuri appalti del progetto per le infrastrutture sociali Bismayah New City. Mi auguro che Hanwha partecipi attivamente ai prossimi due imponenti progetti nazionali". Kim ha così risposto “Ci impegneremo al massimo per costruire la nuova Bismayah, città di grandissimo livello a dimensione umana, facendo leva sulla nostra ferma convinzione di star costruendo le case della speranza per la popolazione irachena”.

Nella prima delle otto nuove città di Bismayah, giorno dopo giorno si vedono ergersi dieci condomini. In giungo 2015, 1.440 famiglie prenderanno possesso degli appartamenti nel blocco A1. Negli altri blocchi sono proseguiti gli scavi, la gettata delle fondamenta e la costruzione degli appartamenti. Al culmine della costruzione, verranno fornite 20.000 unità residenziali in un anno. A completamento del progetto, Bismayah sarà una città di enormi proporzioni composta da 834 condomini e 59 blocchi in otto città. Grazie alla posa interrata dei cavi, la città sarà la prima in Iraq ad avere complessi di appartamenti senza pali del telefono.

Kim ha commentato "Non essendoci fatti scomporre dalla crisi ISIL, abbiamo ottenuto la fiducia del governo iracheno. Mi auguro che il completamento del progetto corrente ci permetta di aggiudicarci un altro enorme contratto come quello di Bismayah.

Hanwha Engineering & Construction

Hanwha Engineering & Construction è specializzata nell’ideazione e nella costruzione di infrastrutture pubbliche in larga scala: da progetti EcoMetro, (che includono pannelli solari e altri sistemi ecologici) a resort, centri commerciali, scuole, stadi, e impianti manifatturieri industriali. Il portfolio dei progetti della compagnia racchiude virtualmente tutti i segmenti dell'industria edilizia. Nel campo delle strutture pubbliche, Hanwha Engineering & Construction ha realizzato numerosi progetti. Nel campo degli impianti industriali, ha costruito centrali elettriche, oleodotti, gasdotti, e centrali di smaltimento organico. Nel campo commerciale, ha costruito edifici, resort, centri commerciali, ospedali, scuole, stadi e fiere. Nel campo residenziale, ha costruito finora più di 30000 appartamenti e unità ad uso promiscuo. Oltre ai vari progetti in Corea, Hanwha si sta diffondendo globalmente, concentrandosi sul campo dell'edilizia e dell’ingegneria civile. È prevista la costruzione di centrali chimiche in Medio Oriente e nelle regioni del Nord Africal, oltre ad un progetto di costruzione immobiliare in larga scala nelle Americhe.

Per ulteriori informazioni, visitare: www.hwenc.com

Hanwha Group

Il gruppo Hanwha, fondato nel 1952, è tra le prime dieci imprese della Corea del Sud e classificata come “FORTUNE Global 500”. Il gruppo Hanwha dispone di 56 affiliate sparse sul territorio nazionale e 226 reti globali in tre settori principali: produzione e costruzione, finanze, servizi e intrattenimento. L'attività di Hanwha, comprovato leader industriale da ben 60 anni, comprende una vasta gamma di settori, dai prodotti chimici di base e materiali avanzati, allo sviluppo di progetti immobiliari e soluzioni nel campo dell'energia solare. Per quanto riguarda la rete finanziaria, i servizi di copertura bancaria e assicurazioni, la gestione patrimoniale e i titoli di garanzia, è il secondo gruppo finanziario non bancario in Corea del Sud. Per quanto riguarda il settore di servizi e intrattenimento, offre soluzioni premium per il commercio al dettaglio e per l'industria del turismo.

Per ulteriori informazioni, visitare: www.hanwha.com

Back to top