Hanwha Chemical Sigla un LOI (Lettera di Intenti) con l'Iraq per la Costruzione di uno Stabilimento Petrolchimico
  • - Diretto ingresso nella zona di produzione del gas etano,garantendo una forte competitività dei costi
  • - I costi sono ridotti notevolmente grazie alla vicinanza geografica della produzione del gas etano al sito locale


Hanwha Chemical (CEO, Han Hong-Bang) è la prima azienda coreana a entrare nell'industria petrolchimica dell'Iraq. Il 19 dicembre Han Hong-Bang, CEO di Hanwha Chemical, ha incontrato il Vice Ministro dell'Industria iracheno, Mohammed Zain, presso il quartier generale di Hanwha a Seoul, e firmato una lettera di intenti (LOI) per la costruzione di un impianto di produzione di etilene (cracking center) che sarà utilizzato per la produzione di etano, benzina naturale e prodotti petrolchimici in Iraq.

Hanwha Chemical ritiene che l'intero ambito degli investimenti ammonti a circa 40 miliardi di dollari e ha in programma di costruire una struttura di decomposizione dell’etano e carburante naturale con una capacità di 1 milione di tonnellate, e quindi andare avanti con la costruzione di un grande impianto per la produzione di articoli petrolchimici quali il polietilene. A partire da ora, Hanwha Chemical gestisce l’impianto di decomposizione Yeochun NCC, una joint venture con Daelim che ha 1,9 milioni di tonnellate di capacità annua oltre alle 800 mila tonnellate di capacità annua di produzione di polietilene. Hanwha Chemical ha previsto di procedere con uno studio di fattibilità dettagliato con il governo iracheno con l'inizio del presente contratto LOI.

Lo scopo di questa iniziativa imprenditoriale irachena è quello di ottenere materie prime a un costo inferiore. Negli ultimi anni, il costo di base di prodotti con nafta (greggio) si è abbassato a causa della diffusione dei prodotti di gas etano provenienti dal Medio Oriente e Nord America. In realtà, i prodotti di gas etano sono il 30 ~ 50% più economici rispetto al prodotto a base di nafta. Per rimanere competitiva, l'industria petrolchimica ha dedicato tutte le loro energie per garantire la competitività dei costi. Hanwha Chemical prevede di raggiungere la competitività di costo del prodotto del Medio Oriente e Nord America entrando direttamente nelle regioni di produzione di etano e gasolio naturali e costruendo impianti di produzione su larga scala. L’Iraq è noto per avere abbondanza di materie prime a buon mercato, ma considerato che la regione non ha un’industria petrolchimica pienamente sviluppata, Hanwha Chemical vede questa come un'opportunità di crescita potenziale.

Questo progetto è stato influenzato dalla stretta relazione con il Governo iracheno attraverso il progetto della nuova città di Bismayah. Il governo iracheno è stato molto impressionato dalla perizia e dedizione di Hanwha Group verso il Progetto Bismayah, che ha aumentato la fiducia verso Hanwha come partner affidabile.

Hanwha Chemical è la prima azienda petrolchimica coreana ad acquisire esperienza in Medio Oriente. Hanwha Chemical è entrata nel mercato saudita nel 2009 fondando la IPC (International Polymers Co.), una joint venture con Shipchem, una società petrolchimica dell'Arabia Saudita. La produzione commerciale inizierà nel primo trimestre del prossimo anno e la capacità di produzione annuale sarà di 200.000 tonnellate.

Hanwha Group

Il gruppo Hanwha, fondato nel 1952, è tra le prime dieci imprese della Corea del Sud e classificata come “FORTUNE Global 500”. Il gruppo Hanwha dispone di 56 affiliate sparse sul territorio nazionale e 226 reti globali in tre settori principali: produzione e costruzione, finanze, servizi e intrattenimento. L'attività di Hanwha, comprovato leader industriale da ben 60 anni, comprende una vasta gamma di settori, dai prodotti chimici di base e materiali avanzati, allo sviluppo di progetti immobiliari e soluzioni nel campo dell'energia solare. Per quanto riguarda la rete finanziaria, i servizi di copertura bancaria e assicurazioni, la gestione patrimoniale e i titoli di garanzia, è il secondo gruppo finanziario non bancario in Corea del Sud. Per quanto riguarda il settore di servizi e intrattenimento, offre soluzioni premium per il commercio al dettaglio e per l'industria del turismo.

Per ulteriori informazioni, visitare: www.hanwha.com

Hanwha Chemical

Hanwha Chemical è stata la prima società in Corea aprodurre PVC, LDPE, polietilene lineare a bassa densità e il processo cloro-soda. Dalla sua fondazione nel 1965, ha offerto prodotti petrolchimici di base serviti per creare attività diverse. Hanwha Chemical ha guidato la crescita del settore chimico coreano e ora sta aumentando gli investimenti strategici per soddisfare la crescente richiesta del mercato globale.

Per ulteriori informazioni, visitare: hcc.hanwha.co.kr/eng/index_eng.jsp

Back to top