Hanwha Q CELLS Corea Completa un Progetto Fotovoltaico da 17.8 MW in Portogallo
  • - Un gruppo di impianti fotovoltaici su larga scala situati in 6 diverse aree di Lisbona e Setúbal
  • - Si prevede che gli impianti fotovoltaici forniranno energia a 24,800 residenti locali e ridurranno di 19.300 tonnellate le emissioni di gas responsabili dell’effetto serra
  • - 1.11 milioni mq per un’area equivalente a 155 campi di calcio
Hanwha Q CELLS Korea Completes 17.8MW Solar Project in Portugal



[4 novembre, 2013] Hanwha Q CELLS Corea ha organizzato un consorzio con Martifer Solar per completare un progetto fotovoltaico da 17.8 MW in Portogallo, che ha ricevuto investimenti economici da parte di entità nazionali.

Jiho Shin, il COO di Hanwha Q CELLS Corea e Jung-Hee Yu, Ambasciatore in Portogallo, hanno entrambi partecipato alla cerimonia per il completamento dell’impianto previsto per il 31 ottobre a Montemor-o-Novo, Portogallo. Gli impianti hanno gradualmente cominciato l’attività a partire da metà ottobre e si prevede che producano 37.4 GWh di energia elettrica ogni anno.

Hanwha Q CELLS Corea, leader nel settore della produzione energetica, e la Global Infrastructure Fund (GIF), gestito da Shinhan BNP Paribas, sono coloro che hanno investito nella costruzione degli impianti.

Il gruppo di impianti fotovoltaici completato a Lisbona e Setúbal è composto da 6 installazioni separate. Hanwha Q CELLS Corea e Martifer Solar lavoreranno insieme per gestire e mantenere ogni impianto al fine di preservare le condizioni ottimali nel tentativo di produrre costantemente una certa quantità di energia elettrica.

74.000 moduli solari, realizzati da Hanwha SolarOne, sono stati utilizzati per costruire il gruppo di impianti fotovoltaici da 17.8 MW. É previsto che gli impianti forniscano energia elettrica a circa 24.800 residenti. Inoltre ridurranno anche di 19.300 tonnellate le emissioni di gas serra. I sei impianti coprono una superficie totale di 1,11 milioni mq, che è l’equivalente di circa 155 campi da calcio.

"Come parte della nostra strategia al fine di diventare il top player nel settore dell'energia fotovoltaica, il Portogallo era un paese interessante nel quale investire, dal momento che non è stato sfruttato da questo punto di vista", ha affermato Jiho Shin, COO di Hanwha Q CELLS Corea. "Anche se il contesto finanziario non era tra i migliori, abbiamo sfruttato in modo decisivo il punto di forza rappresentato dalla abbondanza di risorse naturali del Portogallo, e successivamente trasformato i rischi in opportunità di profitto."

Con il completamento del progetto fotovoltaico in Portogallo, Hanwha Q CELLS Corea sta progettando di entrare nel mercato dell'energia solare in altre parti del mondo, su vasta scala.

Hanwha Q CELLS Corea è una società che fornisce una soluzione completa che comprende lo sviluppo, la costruzione, il funzionamento e il finanziamento di progetti fotovoltaici. Sul fronte nazionale ha portato a termine diversi impianti fotovoltaici compatibili con l’ambiente, utilizzando cisterne, strade inutilizzate e tettoie dei parcheggi a Gwangju e Daejeon in Corea.

Martifer Solar è una azienda mondiale specializzata in energia solare. Ha preso parte a progetti fotovoltaici in tutto il mondo, tra cui Spagna, Italia, Repubblica Ceca, Belgio, Stati Uniti, Canada, Cile, Brasile, Indonesia e Sud Africa.

Un impianto fotovoltaico di 2.2 MW, uno dei sei impianti completati a Montemor-o-Novo

Dalla sinistra: Jiho Shin, COO di Hanwha Q CELLS Corea; Henrique Rodrigues, CEO di Martifer Solar

Per maggiori informazioni:

Kong Sup Shin
Hanwha Q CELLS Korea
Tel: +82 (0)2 729 2701
Email: sks1105@hanwha.com

Hanwha Q CELLS Korea

Hanwha Q CELLS Korea è la compagnia leader del settore business downstream dell’energia solare di Hanwha. Fondata nell’aprile del 2011, la società mira a divenire il leader mondiale in questo campo fornendo soluzioni integrate per centrali fotovoltaiche includendo lo sviluppo, la costruzione e il loro funzionamento. Supportata da una filiera fotovoltaica pienamente integrata verticalmente, partendo dal polisilicio alla produzione di energia, la società è in grado di offrire soluzioni ottimali per qualsiasi progetto di energia solare. Attivo nei progetti di energia solare in Corea, Stati Uniti, Europa, Asia e altri Paesi nel mondo, la società è anche coinvolta nel campo dello sviluppo progettuale in quanto si concentra sulla pianificazione degli ordini di prossima realizzazione. La società è anche attiva nell’attivazione di partnership e acquisizioni locali al fine di dimostrarsi velocemente come uno dei principali attori nel mercato globale. La società mira ad assicurarsi, entro il 2015, progetti futuri per oltre un milione di GW con progetti di installazione annuali superiori a 200 MW.

Per ulteriori informazioni, visitare: www.hanwha.com/it/solar

Hanwha Group

Il gruppo Hanwha, fondato nel 1952, è tra le prime dieci imprese della Corea del Sud e classificata come “FORTUNE Global 500”. Il gruppo Hanwha dispone di 56 affiliate sparse sul territorio nazionale e 226 reti globali in tre settori principali: produzione e costruzione, finanze, servizi e intrattenimento. L'attività di Hanwha, comprovato leader industriale da ben 60 anni, comprende una vasta gamma di settori, dai prodotti chimici di base e materiali avanzati, allo sviluppo di progetti immobiliari e soluzioni nel campo dell'energia solare. Per quanto riguarda la rete finanziaria, i servizi di copertura bancaria e assicurazioni, la gestione patrimoniale e i titoli di garanzia, è il secondo gruppo finanziario non bancario in Corea del Sud. Per quanto riguarda il settore di servizi e intrattenimento, offre soluzioni premium per il commercio al dettaglio e per l'industria del turismo.

Per ulteriori informazioni, visitare: www.hanwha.com

Back to top