Hanwha Total Petrochemical

Hanwha Total Petrochemical, fondata nel 1988, ha avuto un ruolo predominante nello sviluppo dell'industria petrolchimica coreana attraverso la continua innovazione tecnologica ed espansione nel mercato globale. Nel 2003 Hanwha Total Petrochemical ha gettato le fondamenta per diventare una società globale nel settore chimico ed energetico con la creazione di una joint venture con il Gruppo Total, una compagnia globale francese del settore chimico ed energetico. Entrata a far parte del Gruppo Hanwha come controllata nel 2015, svolge un ruolo chiave in qualità di maggiore compagnia chimica
in Corea.

Hanwha Total Petrochemical


Hanwha Total Petrochemical si avvale di un complesso petrolchimico ed energetico su vasta scala composto da 15 diversi stabilimenti nel complesso petrolchimico di Daesan in Corea, che produce una grande varietà di prodotti petrolchimici, tra cui composti come etilene e propilene, prodotti chimici di base come SM (Monomero Stirene) e PX (Para-xilene), oltre a prodotti petrolchimici tra cui PE (Polietilene) e PP (Polipropilene), impiegati nella produzione di una vasta gamma di prodotti di consumo.
Hanwha Total Petrochemical è stata registrata come società di raffinazione nel 2010 e ha completato con successo l'espansione delle sue strutture nel 2014, con l'aggiunta di un secondo stabilimento di composti aromatici e una CFU (Unità di Frazionamento Condensato), creando così una base solida per la produzione di una serie di prodotti energetici tra cui benzina, gasolio, carburante aeronautico, olio combustibile e GPL e consolidando ulteriormente la reputazione di Hanwha Total Petrochemical come compagnia generale del settore energetico e chimico.

Hanwha Total Petrochemical ha intenzione di proseguire il potenziamento delle sue capacità competitive globali sfruttando al massimo le sinergie con altre controllate petrolchimiche del Gruppo Hanwha.

Per maggiori informazioni visitare:

Back to top