GMT, Leggero e Resistente, la Vera Riposta per la Riduzione del Peso nelle Autovetture

Recentemente, gli acquirenti statunitensi di autovetture, secondo una ricerca condotta da Maritz Research, una delle aziende leader mondiali nelle ricerche di mercato, considerano il risparmio nei consumi il fattore chiave nell'acquisto dell'auto. Il rapporto dimostra che nel 2007 si dava importanza ad affidabilità (10,8%), valore (8,1%), qualità (8,1%), risparmio nei consumi (8%) e prezzo (6,9%). I punti di vista tuttavia sono cambiati. Nel 2012, gli aspetti più importanti erano il risparmio nei consumi (10,1%), valore (7,8%), affidabilità (7,0%), qualità (6,6%) e prezzo (5,5%).

GMT, Leggero e Resistente, la Vera Riposta per la Riduzione del Peso nelle Autovetture



In aggiunta, il consolidamento delle normative ambientali ha gravato ulteriormente sui produttori di veicoli. ll governo statunitense ha annunciato l'intenzione di innalzare il target del consumo di carburante a 15,1 km/l per le nuove autovetture dedicate al mercato USA entro il 2016. Questo significa che se un nuovo modello presentato nel 2017 non rispetterà i nuovi requisiti, i produttori dovranno sborsare una penale di 25.000 per ogni unità o interrompere la produzione del modello.

Per soddisfare le nuove preferenze degli acquirenti e le normative ambientali, i produttori di autovetture hanno raddoppiato l'impegno nella produzione di nuovi veicoli, concentrandosi principalmente sul miglioramento dei consumi aumentando l'efficienza di motori e sistemi di guida, riducendo il coefficiente di resistenza aerodinamica grazie al design di nuovi telai e sviluppando veicoli che possono funzionare con energie alternative, come l'elettricità o l'idrogeno. È tuttavia diffusa l'opinione che queste misure stiano imboccando un vicolo cieco per la tecnologia.

Per questo motivo, i produttori stanno riponendo le loro speranze nella riduzione del peso delle autovetture. Una diminuzione di peso del 10% aumenta dal 3% all'8% l'efficienza energetica e riduce di circa il 3% le emissioni di carbonio, sufficienti a soddisfare le richieste degli acquirenti e a rispettare le normative governative.

Più leggera dell'Acciaio ma altrettanto Robusta

GMT è il fulcro degli sforzi per la riduzione del peso poiché questo materiale, composto da polipropilene e fibra di vetro rinforzata è resistente come l'acciaio ma è il 20 - 25% più leggero. Il materiale composito è stato considerato un'alternativa all'acciaio in America del Nord ed Europa fin dagli ultimi anni '80.

Hanwha StrongLite, la linea di prodotti GMT di Hanwha Advanced Materials, ha soddisfatto le richieste dei produttori di autoveicoli. Ad esempio, i paraurti posteriori della terza generazione (1993~1998) di Hyundai Sonata pesavano 4,3 kg, mentre quelli della settima generazione (2014~) dello stesso modello, chiamato LF Sonata, pesano solo 2,57 kg. Questo dimostra che la GMT è divenuta un realistico materiale alternativo per la riduzione di peso delle automobili.

Ampliamento dell'Ambito di applicazione del GMT grazie al Primo Paraurti Anteriore Ibrido del Mondo

Hanwha Advanced Materials grazie alle nuove tecnologie e know-how, ha ampliato l'ambito di applicazione del GMT con il primo paraurti anteriore ibrido del mondo.

Nel 2013, il produttore di GMT ha risolto per la prima volta al mondo una delle principali debolezze del GMT grazie alla sua creatività. L'azienda è riuscita a individuare il punto di maggior fragilità del GMT, cioè quando viene applicata una forza maggiore rispetto al suo punto di rottura. Rinforzando il GMT con l'acciaio, il problema è stato superato ed è così nato il primo paraurti anteriore ibrido di GMT e acciaio del mondo.

L'azienda sta inoltre ampliando l'offerta di prodotti in GMT sviluppando il CFRTPC (Composito in termoplastica rinforzata a fibra continua) uno dei materiali di rinforzo più innovativi, e sfruttando l'esperienza acquisita nello sviluppo di materiale leggeri.

Paraurti anteriore ibrido in GMT e acciaio(“StrongLite”) sviluppato da Hanwha Advanced Materials

Esempi applicativi del GMT di Hanwha Advanced

Hanwha Advanced Materials, N. 1 al Mondo nel Mercato GMT

Avendo avviato la produzione di massa nel 1995, Hanwha Advanced Materials ha occupato il 70% del mercato GMT globale sin dal 2009. I produttore di GMT tuttavia non ama auto compiacersi di questo risultato. Hanwha Advanced Materials non solo ha continuato a sviluppare nuovi materiali a prestazioni elevate, nuovi metodi di stampaggio e di fusione di diversi materiali, ma ha creato una rete globale di fornitura che include Cina, Stati Uniti, Repubblica Ceca, ecc. L'azienda ha inoltre rafforzato la sua posizione con i più prestigiosi partner strategici, quali Hyundai, General Motors, Audi, Honda e Volkswagen, soddisfando la loro strategia di riduzione del perso omnidirezionale del veicolo, sviluppando processi e applicazioni personalizzati che comprendono i collaudi di prestazione-formatura-progettazione per i suoi clienti.

Back to top