Hanwha: Produzione e Sviluppo per
"Disegnare il Mondo"


Hanwha Engineering & Construction (“E&C”) sta segnando i nuovi percorsi globali in materia di impianti, opere di ingegneria civile e di costruzione sulla base di solide tecnologie proprietarie, di una stabile struttura finanziaria e di 50 anni di esperienza nei principali settori della costruzione. L'azienda sta ampliando la sua presenza aggiudicandosi enormi progetti metropolitani come quello di Bismayah New City, il più grande progetto di costruzione mai appaltato in Iraq, oltre alla costruzione di impianti, un impegno che richiede tecnologie avanzate e grande specializzazione, e a diverse innovazioni grazie all'impiego di un design moderno e tecnologie d'avanguardia.

Il progetto Bismayah New City costruisce la speranza in Iraq

Il Bismayah New City Project è un caso unico nella storia dell'edilizia mondiale: un'unica azienda costruirà una nuova città con un contratto di design-costruzione, occupandosi di pianificazione, fornitura e costruzione. Per questo progetto, Hanwha E&C costruirà 100.000 abitazioni oltre a servizi indispensabili come strade, inceneritori, acquedotti e fognature.

Il progetto Bismayah Project in Iraq sarà la vetrina per dimostrare al mondo la sistematizzazione e la produzione di massa di Hanwha E&C. L'azienda possiede capacità che riguardano la progettazione, la fornitura e la costruzione di megalopoli. Sfruttando tali capacità, Hanwha E&C ha già completato il più grande stabilimento di cemento preformato (PC) del mondo che sta producendo componenti come pilastri e pareti per la nuova città. L'azienda completerà lo sviluppo edilizio utilizzando tali elementi in sette anni, periodo relativamente breve rispetto alle dimensioni del progetto.

Grazie al Bismayah Project, Hanwha E&C sta ponendo le basi per stabilire nuovi standard nell'ingegneria civile. Hanwha crede che lo sviluppo della nuova città darà maggiore valore allo spazio e contribuirà allo sviluppo armonioso delle società.

Bismayah New City Project, Iraq / Dimensione della costruzione: 100.000 unità abitative su oltre 1.830 ettari

Progetto Bismayah New City di Hanwha E&C

Plant Business: incontro tra l'eccellenza tecnologica e l'esperienza operativa di Hanwha

Diversamente dagli altri settori edilizi, il plant business necessita di esperienza operativa oltre a capacità edilizie e costruttive. Hanwha E&C è riuscita a creare un solido punto d'appoggio in Medio Oriente, scenario dove numerose aziende primarie d'impianti si contendono strenuamente il mercato, assicurandosi tecnologie d’impianto efficienti, oltre a una vasta esperienza nella costruzione e nell'operatività basata su 50 anni di esperienza nella costruzione di impianti di medie e grandi dimensioni uniti a centrali elettriche a ciclo combinato.

Hanwha E&C è divenuta uno dei principali esponenti mondiali nel plant business aggiudicandosi nel 2009 la costruzione del Marafiq Yasnbu I Power Plant da MARAFIQ; il bando di costruzione dell'impianto di riempimento GPL da Kuwait Oil Tanker Company (KOTC); e il contratto per la costruzione di un impianto di desalinizzazione e alimentazione da 828Mw in Arabia Saudita per MARAFIQ, che prevede la costruzione di edifici di desalinizzazione e alimentazione, progettazione, fornitura e costruzione chiavi in mano a compenso forfettario.

L'azienda inoltre ha continuato ad aggiudicarsi contratti, come il progetto per il Saudi Phosphoric Acid Plant nel 2014. Al completamento, lo stabilimento produrrà 1,5 milioni di tonnellate di acido fosforico all'anno a Umm Wu'al, distante 20km da Turaif, nel nord dell'Arabia Saudita.

Um Al-Aish LPG Filling Plant Um Al-Aish, Kuwait (da agosto 2010 a gennaio 2013) 150.000m² LPG Filling Plant composto da 6 installazioni GPL su serbatoi di stoccaggio ricoperti, linee di produzione a tamburo e altri edifici dotati delle più avanzate tecnologie

Progettazione della più grande sala da concerti a cupola del mondo

Hanwha E&C ha ricevuto ringraziamenti da tutto il mondo per le sue collaborazioni con progettisti di fama mondiale, incluso l'architetto francese Jean Nouvel, che ha ottenuto il più grande riconoscimento del settore edile – il premio Pritzker – e l'iF Design Award tedesco per tre anni consecutivi.

Hanwha E&C ha fatto il suo ingresso nel mercato edile mondiale grazie alle capacità di progettazione creativa, tecnologie innovative e vasta esperienza impiegati nella realizzazione di progetti senza eguali. L'azienda ha già ottenuto un eccellente risultato costruendo la più grande sala da concerti a cupola del mondo a Bulacan, Filippine, nel 2014. Hanwha E&C ha vinto l’appalto nel 2011 grazie a un design che esaltava la bellezza del tetto, le abilità tecniche nella sua costruzione e le capacità necessarie alla realizzazione di un progetto di tale bellezza.

Hanwha E&C ora sta stabilendo nuove basi estetiche necessarie a stabilire innovativi modelli di bellezza e tecnologie creative.

Philippine Arena Project (da agosto 2011 a maggio 2014) - Impianto sportivo e centro d'incontro con un'altezza di 62,4 m e superficie a pavimento di 74.000 m² (51.000 posti) / la più grande arena coperta del mondo

Hanwha concretizza la sua Vision e si distingue come Punto di Forza Globale

Hanwha E&C sta concretizzando la sua Vision “disegnare il Mondo” come azienda di costruzioni mondiale in grado di fornire servizi completi incluso lo sviluppo, la costruzione e il funzionamento. Ora, l'azienda sta scrivendo un nuovo capitolo nella storia dell'edilizia con la costruzione di un nuovo mondo.

Back to top