Hanwha Q CELLS, Hanwha China porta la luce nelle scuole delle regioni colpite dalla povertà
  • - Generatore fotovoltaico presentato alla Hope School di Xiegouxiang, Datong, nella
    provincia dello Qinghai il 28 luglio
  • - Seconda donazione da parte di Hanwha di un impianto fotovoltaico dopo il regalo alla
    scuola elementare della provincia di Hubei nel 2013
  • - La più recente donazione mostra l’impegno di Hanwha nel garantire all’umanità
    un futuro radioso attraverso l’energia solare

Hanwha ha donato ed installato un generatore fotovoltaico su tetto da 30kW nella Hope School di Xiegouxiang, situata a Datong, provincia dello Qinghai, Cina.


[29 luglio 2015] Hanwha Q CELLS (AD Seong Woo Nam) ed Hanwha China hanno donato un secondo impianto per la generazione di energia fotovoltaica ad una scuola di una regione povera della Cina, nell’ambito di una campagna in collaborazione con la Fondazione per lo sviluppo della gioventù cinese (CYDF).

Hanwha Q CELLS ed Hanwha China hanno partecipato alla cerimonia tenutasi il giorno 28 presso la Hope School di Xiegouxiang, situata a Datong, provincia dello Qinghai, per presentare ai funzionari scolastici un generatore fotovoltaico su tetto da 30 kW completamente installato.

La Hope School di Xiegouxiang è una scuola elementare e media fondata nel settembre 2010 che raggruppa sei scuole locali.

La cerimonia ha visto la presenza dei rappresentanti di Hanwha Group, tra cui il Vicepresidente di Hanwha China Young Rak Kim e il responsabile del Dipartimento Downstream cinese presso Hanwha Q CELLS, Jang Byuong-ho, nonché funzionari cinesi tra cui il Vicesegretario Esecutivo di CYDF, Yang Xiaoyu.

Il Vicepresidente di Hanwha China ha dichiarato che "la campagna Hanwha Happy Sunshine intende avere un impatto positivo sulla creazione di un futuro prospero per le nostre nazioni e per l’intera umanità grazie all’energia solare, energia rinnovabile e pulita. Hanwha Group continuerà a lavorare a stretto contatto con le comunità locali come partner per lo sviluppo economico e sociale della Cina."

Dal 2013, Hanwha Q CELLS ed Hanwha China portano avanti la campagna Hanwha Happy Sunshine per fornire gratuitamente strutture per la generazione di energia fotovoltaica alle scuole situate in aree povere, attraverso la campagna Progetto Hope di CYDF. La prima donazione effettuata grazie al progetto è avvenuta a dicembre 2013, con l’installazione e la donazione di un impianto per la produzione di energia fotovoltaica su tetto da 30kW alla scuola elementare Yuyangguanzhen di Wufeng, provincia di Hubei.

La Fondazione per lo sviluppo della gioventù cinese è una fondazione no-profit di livello 5A (massimo livello in Cina) fondata nel 1989 dalla Lega della gioventù comunista cinese, nonché la forza principale dietro il "Project Hope", il progetto di servizio sociale più famoso in Cina. Il progetto Hope è stato avviato nell’ottobre del 1989 per contribuire a migliorare l’ambiente educativo nelle regioni rurali ed è ampiamente riconosciuto come la campagna sociale più importante nella storia della Cina.

Hanwha Q CELLS

Nel Febbraio 2015, Hanwha Q CELLS Co., Ltd. (HQCL) è emersa come nuovo leader globale nel settore del fotovoltaico dalla fusione di due dei principali produttori mondiali di energia fotovoltaica,
Hanwha SolarOne e Hanwha Q CELLS. La società nata dalla fusione è quotata al NASDAQ con il simbolo commerciale HQCL. Ha sede a Seul, in Corea del Sud (sede operativa globale) e a Thalheim, in Germania (sede tecnologia e innovazione). Grazie alle sue controllate, è il più grande produttore mondiale di celle fotovoltaiche e uno dei principali produttori di moduli fotovoltaici. La vasta presenza internazionale con diverse sedi produttive in Cina, Malesia e Corea del Sud, garantisce ad Hanwha Q CELLS flessibilità di movimento nei mercati globali, anche quelli in cui vigono dazi doganali, come Stati Uniti e Unione Europea. Grazie alla tecnologia, all'innovazione e alla qualità “Sviluppate in Germania” universalmente riconosciute, Hanwha Q CELLS offre una gamma completa di prodotti, applicazioni e soluzioni in ambito fotovoltaico: moduli, kit, sistemi, fino agli impianti fotovoltaici su vasta scala. Attraverso la sua rete commerciale globale in espansione presente in Europa, Nord America, Asia, Sud America, Africa e Medio Oriente, la società offre ai propri clienti eccellenti servizi nei settori residenziali, governativi, commerciali e delle utenze. Hanwha Q CELLS è la società di punta del Gruppo Hanwha, una delle 500 società globali di FORTUNE e tra le prime dieci società commerciali in Corea del Sud.

Per ulteriori informazioni, visitare: www.hanwha-qcells.com/it

Hanwha Group

Il gruppo Hanwha, fondato nel 1952, è tra le prime dieci imprese della Corea del Sud e classificata come “FORTUNE Global 500”. Il gruppo Hanwha dispone di 56 affiliate sparse sul territorio nazionale e 226 reti globali in tre settori principali: produzione e costruzione, finanze, servizi e intrattenimento. L'attività di Hanwha, comprovato leader industriale da ben 60 anni, comprende una vasta gamma di settori, dai prodotti chimici di base e materiali avanzati, allo sviluppo di progetti immobiliari e soluzioni nel campo dell'energia solare. Per quanto riguarda la rete finanziaria, i servizi di copertura bancaria e assicurazioni, la gestione patrimoniale e i titoli di garanzia, è il secondo gruppo finanziario non bancario in Corea del Sud. Per quanto riguarda il settore di servizi e intrattenimento, offre soluzioni premium per il commercio al dettaglio e per l'industria del turismo.

Per ulteriori informazioni, visitare: www.hanwha.com

Back to top